Grottenbier Bruin

St. Bernardus Brouwerij

 

Belgian Dark Ale

 

 

 

 

La Grottenbier Bruin arriva nel bicchiere di colore marrone con venature ambrate. La schiuma, molto persistente, fine e cremosa, una vera "coltre" soffice nella quale viene quasi voglia di immergersi. Il naso, pulito, ha leggeri sentori vinosi, di uva e di marasca, prugne acerbe; in secondo piano emergono sentori floreali e di frutta secca. Il gusto un po' meno intenso dell'aroma: birra dal corpo medio e vivacemente carbonata, una "bruin" molto atipica dove non si trova l'atteso dolce/caramello. C' molto fruttato (uva) ed una leggera asprezza con a contorno note di biscotto, di frutta secca, di cartone e qualche lievissimo accenno di malto tostato; l'asprezza aumenta a fine corsa, regalando un bel taglio secco ed un finale leggermente erbaceo con qualche nota di scorza d'agrumi. Alcool ben nascosto, in una birra molto particolare e molto vivace in bocca.

Il Barbaresco - Tutti i diritti riservati  P.Iva: 04134930967

Eventi

serate legate al mondo

del vino, della birra e

della gastronomia con

cene degustative e

corsi di formazione

29 novembre

31 dicembre

24 dicembre

Bando Turismo

Regione Lombardia

dalle 20:15

Il Barbaresco di Legnano

dalle 12:00

Il Barbaresco di Legnano